CONSORZIO MILANESE ARTIGIANI DI PRODUZIONE

Stampaggio a freddo, tranciatura metalli e lamiere

Co.m.ar.p effettua tranciatura di particolari a disegno, imbutiti, di ripresa con stampi a blocco o a passo di nostra costruzione, o forniti dal cliente.

Con il termine tranciatura Comarp intende l’intero “reparto” dedicato allo stampaggio a freddo delle lamiere. Durante il corso degli anni, le lavorazioni delle lamiere hanno assunto sempre maggiore importanza nell’industria metalmeccanica grazie all’elevato numero di manufatti realizzabili con tali procedimenti. Si va dalle carrozzerie delle automobili al settore elettrodomestico, dai mobili, agli organi per la meccanica fine, ecc.

Tutte le operazioni di stampaggio avvengono mediante l’ausilio di macchinari (presse e trance) e attrezzature (stampi), che hanno la funzione di trasferire lo sforzo di tranciatura o di deformazione sulla lamiera da lavorare.

La tranciatura delle lamiere è una lavorazione meccanica che si effettua quasi sempre a freddo e risulta particolarmente adatta a grandi quantitativi di produzione, dato il suo basso tempo ciclo e di conseguenza il suo costo ridotto.

Lo stampaggio è l’insieme delle operazioni effettuate per realizzare sagomature (fori, asole, scantonature) e formature per realizzare le forme desiderate imprimendo alla lamiera deformazioni permanenti. Lo stampaggio avviene normalmente da lamiera o da nastro e può comprendere più fasi di lavorazioni.

  • La tranciatura
  • La piegatura
  • Imbutitura e curvatura

In Comarp siamo in grado di realizzare tutte queste lavorazioni.
Fra le minuterie metalliche producibili da Comarp all’interno del proprio reparto di tranciatura metalli ci sono: cerniere in lamiera, particolari per serrature e per elettrodomestici, chiavi, accessori per strumenti musicali, molle, bussole imbutite, fibbie, oggetti in acciaio inox, in ottone, in alluminio, in acciaio armonico e altre leghe metalliche.

Il vantaggio per il cliente è di avere un unico interlocutore per tutte le lavorazioni eseguite.

Materiali

In seguito i materiali che usiamo per le lavorazioni meccaniche

materiali

AISI 316 | AISI 316L

Specifiche
materiali

AISI 303 | AISI 304 | AISI 410 | AISI 420

Specifiche
materiali

DUPLEX | SUPERDUPLEX

Specifiche
materiali

TITANIO gradi 2,5,6

Specifiche
materiali

MONEL 400 | MONEL K500

Specifiche
materiali

NITRONIC 50,60

Specifiche
materiali

INCOLOY 825

Specifiche
materiali

RAME

Specifiche
materiali

ALLUMINIO

Specifiche
materiali

OTTONE

Specifiche
materiali

GHISA

Specifiche
materiali

ASTM A105

Specifiche
materiali

BRONZO

Specifiche
materiali

HASTELLOY C22

Specifiche
materiali

ALLOY

Specifiche

Parco macchine

Abbiamo in dotazione le presse meccaniche ed idrauliche da 20T. a 160T. Naturalmente la pressione per stampare o tranciare varia a seconda del tonnellaggio della macchina o dello spessore del particolare. La precisione e la conseguente qualità di stampaggio sono garantite grazie a verifiche e manutenzioni periodiche dopo ogni lavorazione, al fine di rispettare gli standard procedurali.

  • Pressa meccanica ROSS Ton.200

  • Pressa meccanica ROSS Ton.100

  • Pressa meccanica ROSS Ton.90

  • Pressa meccanica ROSS Ton.63

  • Pressa meccanica ROSS Ton.50

  • Pressa meccanica ROSS Ton.40

  • Pressa meccanica ROSS Ton.20

Questo, insieme alla competenza dei nostri tecnici, abbatte il tasso di non conformità che è al di sotto dello 0,001%.

Tel. +39 029980072